News

ANPAL Servizi | 20 novembre: sciopero e presidio sotto il Ministero dello Sviluppo Economico!

17 November 2019

Lo scorso 31 ottobre, grazie alla straordinaria mobilitazione dei precari ANPAL Servizi S.p.A., il Parlamento ha convertito in Legge (128/2019) il così detto “Decreto Crisi”. L’articolo 4 della Legge dispone in modo inequivocabile l’immediata stabilizzazione dei 654 precari, nessuna/o esclusa/o. Affinché la norma venga applicata correttamente e senza esitazioni da ANPAL Servizi, e affinché nessuno tratti sulla testa dei precari, per il 20 novembre le CLAP hanno proclamato sciopero dell’intera giornata. Dalle 10:30, mobilitazione nazionale e presidio sotto il Ministero dello Sviluppo Economico (via Molise). Alle 15, assemblea presso la sala conferenze di Piazza dei Quiriti 21 (Metro A, fermata Lepanto), per fare un bilancio della mattinata e definire le prossime tappe della lotta. 

>> Read more

ANPAL Servizi S.p.A. | I precari scrivono alla Ministra Nunzia Catalfo

12 November 2019

Dopo la conversione in Legge del “Decreto Crisi”, il Coordinamento nazionale precari ANPAL Servizi S.p.A. e le Camere del Lavoro Autonomo e Precario scrivono nuovamente alla Ministra del Lavoro e delle Politiche sociali Nunzia Catalfo. La richiesta è netta: il Ministero deve farsi garante della tempestiva e corretta applicazione della Legge 128/2019, convocando subito ANPAL Servizi S.p.A. e le OO.SS. tutte. Tenendo in conto che, intanto, le CLAP sono diventate il primo sindacato in azienda. La lettera, da ieri pubblica sul quotidiano il manifesto, si conclude con il lancio della mobilitazione nazionale del 20 novembre prossimo.

>> Read more

Perché le CLAP aderiscono alla manifestazione del 9 novembre contro i Decreti Sicurezza

5 November 2019

Le Camere del Lavoro Autonome e Precarie aderiscono e parteciperanno al corteo nazionale che si terrà il 9 novembre a Roma. Contro i Decreti Sicurezza dell’ex Ministro Salvini. A seguire le motivazioni dell’adesione e l’invito a partecipare rivolto a tutte/i le/gli iscritte/i.

>> Read more

ANPAL Servizi | Superata «quota 100» iscritte/i: ora subito accordo sindacale, stabilizzazioni, diritti per tutte/i!

25 October 2019

Roma 25 ottobre 2019 – Comunicato stampa | Qualcuno pensava che sarebbe stata una «pazza idea» costituire, dentro ANPAL Servizi, le Camere del Lavoro Autonomo e Precario. In molti ci dicevano che non ce l’avremmo fatta a portare in un’azienda di proprietà pubblica, da sempre presidiata dalle organizzazioni sindacali confederali, tutta la combattività e l’innovazione di un sindacato indipendente.

>> Read more

No recent Facebook posts to show

Focus

Precari ANPAL Servizi S.p.A.: cosa dice la Legge 128/2019?

11 November 2019 |  Avvocato Alessandro Brunetti

Lo scorso 31 ottobre è stato convertito in Legge il “Decreto Crisi”, con l’importante emendamento che apre finalmente la strada alla stabilizzazione dei precari. L’avvocato delle Camere del Lavoro Autonomo e Precario, Alessandro Brunetti, analizza nel dettaglio il testo della Legge, mettendo in campo un’interpretazione preventiva a uso delle lavoratrici e dei lavoratori in mobilitazione. Affinché nessuno possa permettersi mistificazioni o applicazioni restrittive e illegittime della norma. 

Scarica in PDF il commento dell’avv. Brunetti alla Legge 128/2019

>> Read more

ANPAL Servizi | Il massiccio ricorso al lavoro precario: il confine tra lavoro parasubordinato e subordinato

A quanto consta, ANPAL Servizi S.p.A. impiega 1.103 addetti, di cui il 60% è composto da lavoratori a termine: 134 con contratti a tempo determinato, 520 con co.co.co. (prima del 2015 da contratti a progetto).

Ebbene, la legittimità di tali contratti di lavoro è strettamente correlata con la conformità al dettato disposto dal Dlgs 276/03 e al Dlgs 81/2015. Di seguito si propongono alcuni temi su cui è importante concentrare l’attenzione in questa fase di mobilitazione dei lavoratori di questa azienda.

>> Read more

Reddito di cittadinanza. Una critica femminista

5 February 2019

Pubblichiamo (anche noi) un importante testo di analisi del reddito di cittadinanza gialloverde, opera di Non una di meno Roma. Verso lo sciopero globale dell’8 marzo, Non una di meno Roma ribadisce i contenuti della proposta di reddito di autodeterminazione contenuta già nel Piano Antiviolenza di Non una di meno nazionale, quale strumento di autonomia e liberazione dalla violenza di genere, dalla violenza economica e dalla violenza razzista, dalla precarietà, dallo sfruttamento, dal ricatto del lavoro.

>> Read more

Reddito di cittadinanza: fiera dei furbetti sul divano o regno della libertà?

31 January 2019 |  Tiziano Trobia

Finalmente abbiamo un Decreto, delle spiegazioni e delle (ipotetiche) tempistiche: il reddito targato 5 Stelle non è più solo un’evocazione, tra pochissimi mesi dovrebbe arrivare direttamente nelle tasche dei cittadini che ne avranno diritto. Qui non vogliamo soffermarci sulle modalità di erogazione, i possibili beneficiari e gli aspetti tecnici, ma sulle 5 obiezioni più diffuse che vengono mosse alla misura pentastellata (in particolare dal PD). Cinque obiezioni addirittura peggiori della misura stessa, alla quale andrebbero mosse ben altre contestazioni, che nessuno invece esplicita, e che proveremo a sintetizzare di seguito.

>> Read more

Appuntamenti

Nov 20 10:30

Roma | Sciopero e presidio nazionale dei precari ANPAL Servizi

Ministero dello Sviluppo Economico, via Molise Roma

Sep 26 10:30

Roma | Assemblea dei precari ANPAL Servizi

Sala San Gioacchino, Piazza dei Quiriti 21 Roma

Sep 02 18:00

Roma | 2 settembre: riparte lo sportello delle CLAP!

Esc, Atelier autogestito, via dei Volsci 159 Roma

Jul 10 10:00

Roma | Nuovo sciopero dei lavoratori SOGESID S.p.A.

Ministero dell'Economia e delle Finanze, via Venti Settembre 97 Roma

Mar 13 09:00

Roma | Sciopero ANPAL Servizi e sit-in a Montecitorio

Camera dei Deputati, piazza Montecitorio Roma

Mar 08 00:00

8 marzo 2019 | Sciopero globale femminista

Ministero dello Sviluppo Economico, via Molise Roma

Feb 21 00:00

Roma | Sciopero lavoratrici/lavoratori Comunità Capodarco di Roma Onlus

Comunità Capodarco di Roma Onlus, via Lungro 3 Roma

Feb 19 10:00

Roma | Mobilitazione precari SISTRI

Ministero dell'Ambiente, via Cristoforo Colombo Roma

Feb 13 11:00

Roma | Sciopero di 4 ore lavoratrici/lavoratori ANPAL Servizi

ANPAL Servizi S.p.A., via Guidubaldo del Monte 60 Roma

Jan 10 13:11

Pisa | Sciopero delle/degli Assistenti Sociali AGAPE

AGAPE Cooperativa Sociale Onlus, Pisa

Chi siamo

Come nascono le CLAP

La precarietà è la condizione contemporanea del lavoro e della vita. Ha cominciato a esserlo, soprattutto per le giovani generazioni, a partire dalla metà degli anni ’90, si è consolidata negli anni zero; con la crisi è divenuta, propriamente, condizione generalizzata. Tanto che sono venute meno le demarcazioni, ancora evidenti solo un decennio fa, tra lavoro precario e lavoro stabile e, con l’approfondimento della catastrofe economica nell’Eurozona, tra lavoro e disoccupazione.

Sarebbe più opportuno, per afferrare con una parola il mercato del lavoro, e raccontare le nostre vite, usare la nozione di transizione: da un lavoro precario all’altro, dalla partita Iva al contratto precario (e viceversa), dall’impiego stabile (e subordinato) alla disoccupazione. Ancora: da un paese all’altro, assumendo che oggi le migrazioni non riguardano più soltanto le popolazioni del Sud o dell’Est del mondo, ma coinvolgono con forza giovani e meno giovani del Sud Europa.

>> Read more

Solidarity Forever

DI FRANCESCO RAPARELLI**

Appunti sul sindacalismo rivoluzionario americano e quello da costruire in Europa

1. A conclusione dell’opuscolo curato dal Collettivo di “Primo maggio”, La tribù della talpe, Sergio Bologna presenta stenograficamente i tratti qualificanti della «leggenda» dell’Industrial Workers of the World e, parafrasando Mario Tronti e il suo Lenin in Inghilterra (1964), propone: «IWW a Torino» (BOLOGNA 1978). Dalla fabbrica alla società, dalla centralità dell’operaio-massa alla circolazione delle merci, la logistica: questo il passaggio imposto dalla ristrutturazione capitalistica targata Agnelli. Se alla fabbrica si sostituisce il territorio, allora, questa l’ipotesi politica di Bologna, decisivo riscoprire la storia del sindacalismo rivoluzionario americano, le sue forme organizzative e di lotta, il suo piglio combattivo, generoso e libero dalle ideologie.

>> Read more