La sicurezza nucleare non può essere precaria

Precari ANPAL Servizi | Un altro passo verso la stabilizzazione!

15 November 2018

Successo della mobilitazione dei precari ANPAL Servizi, gremito il presidio sotto il MiSE, con lavoratrici e lavoratori provenienti da tutta Italia. Ottenuto l’incontro – interlocutorio, ma positivo – con il Ministero. Le CLAP hanno sostenuto la lotta con uno sciopero di 4 ore. A seguire, i link al servizio del TGR Lazio (14.11, ore 19:30) e all’articolo di Giansandro Merli, sul manifesto. Dopo, il Comunicato stampa del Coordinamento nazionale dei precari ANPAL Servizi e il documento dal Coordinamento redatto, e consegnato al Ministero durante l’incontro.

Vedi il servizio del TGR Lazio – dal minuto 12

Leggi l’articolo di Giansandro Merli, il manifesto

>> Read more

ANPAL Servizi | Sciopero di 4 ore proclamato dalle CLAP

13 November 2018

A sostegno delle lavoratrici e dei lavoratori precari ANPAL Servizi, da mesi in lotta per la stabilizzazione, le Camere del Lavoro Autonomo e Precario hanno proclamato 4 ore di sciopero per domani, 14 novembre. A seguire, il Comunicato stampa del Coordinamento nazionale precari ANPAL Servizi. E domani, a partire dalle 11, lo Speakers’ Corner in via Molise, sotto il MiSE e di fronte il Ministero del Lavoro, per chiedere un incontro al Ministro Luigi Di Maio.

>> Read more

Padova | Il lavoro dello spettacolo non è gratis!

10 November 2018 |  Clap Padova

Una prima, importante, vittoria delle attrici e degli attori, delle maestranze che hanno lavorato per la realizzazione di Red Land: strappate, con al lotta e il sostegno delle CLAP, le spettanze dovute. Ed è solo l’inizio…

Il lavoro nel mondo spettacolo si presenta estremamente frammentato e complesso. Parliamo di un settore caratterizzato da situazioni di profonda precarietà, assenza di tutele e bassissimi tassi di sindacalizzazione, dove la pratica del differire al “prossimo futuro” il pagamento delle spettanze è divenuta ormai la norma. Ne sanno qualcosa attori, attrici e maestranze che hanno prestato il loro lavoro per la realizzazione del film Red Land (Rosso Istria): a pochi giorni dall’uscita nelle sale italiane, divers* di loro vantano ancora dei crediti nei confronti della casa di produzione, Venicefilm srl.

>> Read more

Roma | In questo Hotel alberga l’omofobia!

25 October 2018

A seguire, il volantino distribuito questa mattina (25.10.2018), durante il presidio di denuncia.

Mesi e mesi di vessazioni, di violenze verbali e psicologiche, di minacce, di offese, di umiliazioni da parte di superiori e colleghi sono stati la terribile quotidianità lavorativa di un giovane dipendente di questo albergo. La sua “colpa”? Essere gay.

Nonostante questo “clima” violentemente discriminatorio volto a isolarlo e a spingerlo alle dimissioni, il dipendente ha continuato per lungo tempo a prestare con professionalità la propria attività a supporto della clientela. Tuttavia l’intolleranza omofoba non si è fermata, al contrario, ha visto un’escalation che ha portato al suo licenziamento.

Siamo dunque qui a denunciare pubblicamente quanto accaduto tra le mura di questo luogo, a manifestare il nostro sostegno, la nostra solidarietà, amicizia e vicinanza a chi è stato colpito e offeso nella sua dignità personale e lavorativa.

>> Read more

Precari Sogin | Stabilizzazione subito, stabilizzazione per tutti!

17 October 2018

Roma 17.10.2018 – Comunicato stampa

:: Stabilizzazione subito, stabilizzazione per tutti!

:: Verso lo sciopero del 19 ottobre

 

:: È di ieri pomeriggio la notizia del (temporaneo?) ripensamento dei vertici di Sogin sul futuro prossimo di tutti i precari dell’azienda: l’Amministratore Delegato, con una mail e un comunicato stampa, ha annunciato il rinnovo per altri 12 mesi dei i rapporti di lavoro in somministrazione in scadenza e la proroga dei contratti in staff leasing (43 in tutto; 37 somministrati e 6 staff leasing). Si tratta di un primo risultato, certo, risultato di cui ci rallegriamo e che non avremmo raggiunto senza la nostra mobilitazione determinata e la diffusione pubblica di quello che sta accadendo e da anni accade a chi, come noi, è costretto a lavorare senza certezze e garanzie rispetto alla propria continuità occupazionale.

>> Read more

La sicurezza nucleare non può essere precaria

10 October 2018 |  Clap Roma

Dopo aver lavorato per diversi anni in condizioni di massima precarietà, si approssima la loro scadenza: il 31 ottobre. Sono le lavoratrici e i lavoratori “in somministrazione” di SOGIN, l’azienda pubblica che si occupa di smantellamento degli impianti nucleari e di gestione dei rifiuti radioattivi. A seguire, la lettera che rivolgono al Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio. Al Ministro chiedono di essere ricevuti il 19 ottobre prossimo, giornata di sciopero indetta dai confederali e alla quale i precari, con loro le CLAP, parteciperanno.

>> Read more