roma

8 marzo | Mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori delle Coop. “Seriana 2000” e “Cir”

1 March 2017 |  Clap Roma

Comunicato stampa – Roma 28.02.2017 ::

Prosegue la mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori delle Cooperative “Seriana 2000” e “CIR”. Impiegate/i da anni all’interno dei servizi della ASL Rm 1 per la Tutela della Salute Mentale e la Riabilitazione in Età Evolutiva e la Disabilità Adulti (TSMREE/DA), sono private/i dei diritti e delle retribuzioni di cui pure dovrebbero godere. E questo perché non hanno un rapporto di lavoro diretto con la ASL Rm 1, ma, formalmente, collaborano con partita Iva o sono dipendenti delle Cooperative sopra citate.

Il prossimo 8 marzo, nell’ambito dello Sciopero globale delle donne contro la violenza di genere, parteciperanno anche loro al presidio sotto la Regione Lazio che vedrà la presenza e la connessione di molte vertenze relative alla Sanità (pubblica e privata convenzionata) e il diritto alla salute. Chiederanno a gran forza un’accelerazione nel percorso fin qui avviato con risultati incoraggianti, vedi l’Ordine del giorno al collegato di Legge 338 (‘Disposizioni per la semplificazione, la competitività e lo sviluppo della Regione’) approvato lo scorso 14 settembre, ma ancora insufficienti dal punto di vista delle misure attuative.

>> Read more

8 marzo | Sciopero del personale della riabilitazione di “Villa delle Querce”

25 February 2017 |  Clap Roma

Comunicato stampa – Roma 24.02.2017 ::

Diritti e dignità per le lavoratrici e i lavoratori di “Villa delle Querce” ::

8 marzo: Sciopero di 24 ore del personale della riabilitazione ::

Le Camere del Lavoro Autonomo e Precario (CLAP) proclamano, per il giorno 8 marzo, 24 ore di sciopero del personale della riabilitazione della Casa di Cura “Villa delle Querce” di Nemi; aderendo, così, allo Sciopero globale delle donne contro la violenza di genere, in Italia indetto dalla Rete “Non Una di Meno” e da diverse organizzazioni sindacali (USB, COBAS, CGIL Flc, Usi). “Villa delle Querce” è una grande azienda della Sanità privata convenzionata del Lazio, dove ingenti finanziamenti pubblici si trasformano in utili privati, facendo spesso ricadere i costi e le fatiche su chi, con professionalità e dedizione, da anni presta la propria opera. Soprattutto sulle donne che, quando hanno figli piccoli, vedono negata la possibilità di conciliare i tempi di lavoro con quelli di vita.

>> Read more

Sciopero H24

19 October 2016 |  Clap Roma

Sulla pagina Fb di CLAP cronaca e immagini dello Sciopero H24 ||

Che cosa vuol dire lottare e organizzarsi quando vecchie e nuove forme di sfruttamento si incontrano e stritolano le esistenze di milioni di lavoratrici e lavoratori, in ogni parte del mondo?

Cosa vuol dire “trovare la propria strada” quando non ti chiamano più lavoratore ma Turco meccanico se lavori dentro un magazzino di Amazon o Coniglio se sei un dipendente di TaskRabit?

>> Read more

Sostieni CLAP, sostieni le lotte!

18 October 2016 |  Clap Roma

Sono passati poco più di tre anni da quando le Camere del Lavoro Autonomo e Precario hanno preso forma a Roma. Tre anni, assai intensi, di lotte al fianco di precari, partite Iva povere e senza diritti, lavoratrici e lavoratori in nero, disoccupati. Nella Sanità, privata e pubblica, nel Terzo settore, nella ristorazione e più in generale nei servizi: alzando la testa e rompendo il ricatto, contro la quotidiana svalorizzazione del lavoro e delle competenze, contro quella contemporanea disciplina che impone un lavoro purché sia, qualificazione alta e paghe basse, se non inesistenti.

>> Read more

Un primo passo verso l’internalizzazione!

15 September 2016 |  Clap Roma

Comunicato stampa – Roma 14.09.2016

Sanità Lazio | Approvato l’Ordine del giorno per la stabilizzazione degli “esternalizzati”

Apprendiamo con grande soddisfazione che l’Ordine del giorno collegato alla proposta di legge 338 (‘Disposizioni per la semplificazione, la competitività e lo sviluppo della Regione’), presentato dalla consigliera Marta Bonafoni di Si – Sel a seguito della mobilitazione che abbiamo messo in campo lo scorso 14 luglio e al tavolo con la Cabina di Regia della Sanità, della mobilitazione esito, è stato approvato stamane (14.09) dal Consiglio regionale.

>> Read more

A parità di prestazione… parità di retribuzioni, diritti, contratti!

9 July 2016 |  Clap Roma

Garantire la continuità delle cure con l’abbattimento della precarietà ::

Siamo lavoratrici/lavoratori di Cooperative e ci occupiamo di riabilitazione e salute mentale: siamo psicologi, assistenti sociali, fisioterapisti, terapisti della neuro/psicomotricità, logopedisti, impegnati nella cura delle fasce deboli, degli adulti con disabilità e dell’infanzia. Siamo dipendenti e collaboratori con partita IVA di Coop., ma prestiamo il nostro servizio presso ASL Roma 1, rispondendo alle sue esigenze strutturali. Pur non essendo dipendenti ASL, infatti, siamo il 60-80% del personale che, ogni giorno, rende possibile la cura per bambini e adulti.

>> Read more

Sbloccate le risorse, ora subito le retribuzioni!

26 May 2016

Si è conclusa con un successo importante la nostra nuova mattinata di mobilitazione. Non solo, infatti, siamo riusciti a ottenere l’incontro con il Direttore della Direzione Accoglienza e Inclusione Antonio De Cinti. Di più: abbiamo portato a casa le risposte che da settimane attendevamo. Il Dipartimento ha velocizzato le procedure di pagamento delle ultime fatture emesse dalla Cooperativa “Eta Beta” (circa 1 milione di euro) e, già dalla prossima settimana, la Cooperativa sarà nelle condizioni di SALDARE TUTTE LE NOSTRE RETRIBUZIONI!

>> Read more

Si può lavorare senza stipendio?

25 May 2016

Operatori sociali in mobilitazione scrivono una Lettera aperta ai candidati Sindaco

Gentile candidata, gentile candidato Sindaco,

conoscete, sicuramente, le tormentate vicende che hanno segnato il sistema dell’accoglienza a Roma. Le conoscete per le cronache giudiziarie dello scorso anno, l’inchiesta “Mafia Capitale”, la scoperta del malaffare nelle istituzioni capitoline e nelle grandi Cooperative che di accoglienza si occupavano e ora, commissariate dall’intervento prefettizio, continuano a farlo. Conoscete i nomi, le complicità, la corruttela.

>> Read more

Ora basta promesse: il lavoro si paga!

22 May 2016

Comunicato stampa :: Riparte la mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori SPRAR “Eta Beta”

Giovedì 26 maggio, a partire dalle ore 10, saremo nuovamente in presidio a viale Manzoni, sotto il Dipartimento Politiche sociali. Dopo le mobilitazioni del mese di marzo, i tavoli con il Direttore del Dipartimento Stefano Giulioli (23.03) e il Direttore della Direzione Accoglienza e Inclusione Antonio De Cinti (29.03), la Coop. “Eta Beta” ha saldato 3 delle 6 retribuzioni che ci erano dovute.

>> Read more

Francia: ancora proteste contro la Loi Travail

13 May 2016

Il governo Valls non ne può più della democrazia, soprattutto se si parla di riforma del lavoro. Dopo oltre due mesi di scioperi e cortei oceanici in tutte le maggiori città francesi, il premier socialista ha pensato bene di utilizzare l’articolo 49-3 della Costituzione, imponendo la fiducia. La mozione di sfiducia, presentata ieri (12.05) nell’Assemblea nazionale, è stata bocciata. Ora la palla passa al Senato e poi ancora all’Assemblea. Ma è evidente che Valls non vuole trattare né fare marcia indietro.

>> Read more