Focus

La “normale eccezione” del lavoro migrante

22 April 2020

Il tema del lavoro migrante, in regime di pandemia, si conferma campo privilegiato di tensione politica e teorica. A maggior ragione in Italia, con gli effetti del lockdown e la proposta di regolarizzazione – debole e insidiosa – avanzata dalla Ministra delle politiche agricole Teresa Bellanova. Un importante affondo critico di Maurizia Russo Spena e Antonio Sanguinetti delle Camere del Lavoro Autonomo e Precario. [Immagine di Vittorio Giannitelli]

>> Read more

Niente da restituire: un Reddito universale e incondizionato da conquistare

20 April 2020

La pretesa del Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini (e non solo) di utilizzare i percettori del Reddito di Cittadinanza come manodopera agricola a basso costo «per sdebitarsi» è pericolosa, nonché funzionale al mantenimento del lavoro povero e dello sfruttamento, in agricoltura e in diversi altri settori. Ne parlano, nell’approfondimento che segue, Stefano Re ADL COBAS Emilia-Romagna e Tiziano Trobia delle Camere del Lavoro Autonomo e Precario.

>> Read more

Intermittenti dello spettacolo e “Cura Italia”: approfondimento dell’avvocato Brunetti

7 April 2020

L’articolo 38 del Decreto Legge “Cura Italia”, come già chiarito nel nostro commento, ha disposto un’indennità per i lavoratori intermittenti dello spettacolo.  Neanche a dirlo, le risorse sono poche. Le condizioni per accedervi, poi, non tengono in conto della polverizzazione delle figure contrattuali, nonché della diffusione senza misura del lavoro nero e grigio, proprie del settore. Non casualmente sono proprio gli intermittenti dello spettacolo, non da soli ovviamente, ad animare la campagna per il Reddito di quarantena. L’avvocato Alessandro Brunetti ci aiuta a comprendere il dettato normativo, indicando gli strumenti di lotta – anche giudiziali – che possono essere subito messi in campo.

GUARDA il video-commento dell’avvocato Alessandro Brunetti

CLAP PADOVA | Informativa indennità 600€ COVID-19

1 April 2020 |  Clap Padova

L’attuale emergenza sanitaria dovuta alla diffusione di COVID-19 ha da subito mostrato forti ripercussioni economiche – e non solo – per le lavoratrici e i lavoratori, soprattutto per coloro che non hanno accesso agli ammortizzatori sociali tipici del lavoro subordinato. Per questo motivo, come Camere del Lavoro Autonomo e Precario, abbiamo pensato un’informativa circa le misure di sostegno al reddito mese in campo dal Governo con il Decreto Legge n.18 del 17 marzo 2020, il Decreto Legge cosiddetto “Cura Italia”, per quanto riguarda autonom*, parasubordinat* e intermittenti.

>> Read more

“Cura Italia” per le/i migranti | “Cura Italia”: handbook in 7 languages

1 April 2020

Abbiamo ampiamente commentato e criticato il Decreto Legge “Cura Italia”. Abbiamo soprattutto nominato i grandi esclusi: tra questi, colf e badanti, che sappiamo essere prevalentemente donne e migranti. Ai migranti più in generale è dedicata la guida in 7 lingue a seguire, frutto della cooperazione tra NAIM – Associazione di Mediatori interculturali e le Camere del Lavoro Autonomo e Precario.

In response to the economic crisis caused by the close of companies/businesses due to Corona Virus, the Italian Government has adopted the following measures:

“Cura Italia”: handbook in 7 languages

 

Un reddito di emergenza non basta, ne serve uno che trasformi la normalità

31 March 2020

In Italia i 3 uomini più ricchi detengono più denaro dei 6 milioni di cittadini più poveri. È tempo di redistribuire la ricchezza, di tassare i grandi capitali per finanziare una misura davvero universale e incondizionata, che duri oltre la pandemia. Un approfondimento di Tiziano Trobia ed Emanuele De Luca, attivisti delle Camere del Lavoro Autonomo e Precario.

>> Read more