Focus

Andrà tutto bene se… ci prenderemo reddito e diritti oltre l’emergenza

22 March 2020 |  Clap Padova

L’emergenza sanitaria connessa alla COVID-19 e le misure di contenimento dell’epidemia hanno gradualmente travolto le nostre esistenze. Superata l’iniziale fase di torpore e sbigottimento, tra lockdown e quarantena forzata, una cosa è apparsa subito chiara: le conseguenze dell’emergenza epidemiologica stanno aprendo inediti scenari di crisi economica o, peggio, di recessione globale. Il processo è già in atto.

>> Read more

“Cura Italia”: quello che c’è nel Decreto, quello che manca, che non basta

19 March 2020

Da ieri pubblico in Gazzetta ufficiale il Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18, con le misure d’emergenza del Governo Conte bis a sostegno del lavoro, delle imprese e delle famiglie. Le Camere del Lavoro Autonomo e Precario, dopo il Dossier della scorsa domenica (15 marzo), propongono un primo commento degli articoli più rilevanti. [Scarica il PDF e stampa]

Partiamo da un dato: è una norma che mobilita risorse importanti (25 miliardi), come non accadeva da tanto, troppo tempo. Quello che appare evidente, però, è che si tratta di un primo passo quanto mai necessario ma insufficiente.

>> Read more

Se nulla sarà come prima, è il momento di volere tutto!

14 March 2020

È pandemia, ha confermato l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Mentre iniziano le montagne russe delle borse e dei mercati finanziari, cosa succede nel mondo del lavoro? Le Camere del Lavoro Autonomo e Precario propongono un Dossier con 4 approfondimenti: emergenza Sanità, tra tagli e precariato; Reddito di quarantena e patrimoniale; smart working; welfare. Una prima bussola per orientarsi nel pieno dell’emergenza; strumenti e pretese perché non siano sempre gli stessi pagare. Nulla sarà come prima, è fin troppo chiaro. L’unico realismo buono, allora, impone di chiedere tutto. Ora!

Scarica, stampa e diffondi il Dossier a cura delle CLAP | Progettazione grafica e impaginazione: Vittorio Giannitelli

>> Read more

Il lavoro non basta: welfare per tutte e tutti!

14 March 2020

Riconfigurazione delle modalità delle prestazioni di lavoro, continuità del salario, rivendicazione di un reddito incondizionato: temi centrali per attraversare il periodo di quarantena. Non passa inosservato, infatti, che il sistema degli ammortizzatori e delle misure già attive e allo studio del Governo non tiene in considerazione la segmentazione e la frammentazione delle figure del lavoro, l’esclusione, lo sfruttamento, il lavoro povero e indecente.

Questioni strutturali che unite alla dismissione progressiva del welfare in nome di decenni di politiche di austerity e di risanamento del debito producono fragilità sociali e disuguaglianze nell’accesso alle risorse, rischiando di abbattersi su larghi strati di popolazione collocati sulla soglia dell’indigenza.

>> Read more

Lo smart working, la Pubblica Amministrazione e il COVID-19

14 March 2020

Negli ultimi decenni abbiamo assistito a importanti cambiamenti demografici e sociali. Per citarne uno tra i più importanti: il tasso di natività è crollato finendo al di sotto di quello di sostituzione, il che vuol dire un progressivo invecchiamento della popolazione, che stando alle previsioni dell’Eurostat porterà il tasso di dipendenza delle persone anziane a superare il 50% nel 2050; allo stesso tempo è cresciuto considerevolmente il tasso di partecipazione femminile al mercato del lavoro. In tale mutato contesto socio-demografico, ove l’unico welfare è quello familistico, ci si trova quindi sempre più schiacciati tra la cura dei propri familiari e le esigenze lavorative.

>> Read more

Cosa intendiamo con Reddito di quarantena?

14 March 2020

Il Governo annuncia per domani (venerdì 13 marzo) un Decreto Legge da 12 miliardi circa, che dovrebbero arrivare a 25 (grazie alla UE), per il sostegno al lavoro e alle imprese. Si parla dell’estensione della Cassa integrazione in deroga, per tutte i lavoratori, nell’intero territorio nazionale. Oltre a questa misura, non è ancora chiaro quante e quali altre: si accenna a congedi parentali straordinari, blocco dei contribuiti e delle imposte per le partite Iva (dagli artigiani ai professionisti), alleggerimenti o rinvii di rate e mutui.

>> Read more