Category: SISTRI

SISTRI | Presidio riuscito, incontro col Ministero dell’Ambiente!

19 February 2019 |

Una tappa importante per i precari SISTRI, dal Primo gennaio senza lavoro. Ricevuta una delegazione. Ma ancora incertezze: la mobilitazione non si ferma!

Importante mattinata di mobilitazione, quella di oggi: dopo due mesi di battaglie, e dopo aver perso il lavoro, finalmente abbiamo incontrato il Ministero dell’Ambiente. Ciò, dopo che in più occasioni il Ministro Costa ha ribadito l’attenzione al nostro dramma, prospettando soluzioni imminenti. Soluzioni che, finora, non avevano ancora conquistato concretezza.

>> Read more

SISTRI | È tempo di risposte!

15 February 2019 |

Martedì 19 febbraio, a partire dalle 10, presidio delle lavoratrici e dei lavoratori SISTRI sotto la sede del Ministero dell’Ambiente.

Siamo le operatrici e gli operatori di SISTRI, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, istituito dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) nel 2010 e soppresso, a partire dal Primo gennaio scorso, col Decreto Semplificazioni. Meglio precisare: siamo lavoratori somministrati, formalmente dipendenti dell’agenzia interinale Synergie Italia, e per ben 8 anni abbiamo prestato la nostra opera negli uffici della Selex Service Management, società prima FINMECCANICA e oggi assorbita da Leonardo. Alla Selex, infatti, il MATTM ha appaltato in questi anni il sistema SISTRI. Dall’inizio del 2019 siamo fermi, senza lavoro.

>> Read more

SISTRI | I precari scrivono ai Ministri Costa e Di Maio

25 January 2019 |

Dal 31 dicembre scorso sono senza lavoro, dopo aver per anni prestato la loro opera al Ministero dell’Ambiente, occupandosi di SISTRI, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti. Neanche a dirlo, in condizioni di massima precarietà: essendo cioè formalmente dipendenti di un’agenzia interinale. Dopo settimane di mobilitazione, i precari SISTRI hanno scritto una lettera aperta ai Ministri Costa e Di Maio – pubblicata ieri dal manifesto. A seguire, oltre la lettera, le prime risposte del Ministro Costa, giunte quest’oggi a mezzo stampa (adnkronos). 

>> Read more