News

Al via la campagna #StopVoucher

15 November 2016 |  Clap

In contemporanea a Roma e Napoli – dopo il lancio del 21 ottobre e la vertenza con INPS avviata a Padova – azioni di denuncia contro le sedi di McDonald’s. Tra le corporation multinazionali che più sostiene il Jobs Act e il governo Renzi; luogo di sfruttamento per eccellenza che si serve di voucher in gran quantità oltre che di lavoro gratuito a mezzo del sistema di alternanza scuola-lavoro. Una prima giornata di lotta, punto di avvio della campagna nazionale #StopVoucher: sarà un escrache permanente e diffuso, città per città, per raccontare la verità del lavoro contemporaneo, per alzare la testa, per cominciare a dire basta!

>> Read more

Padova: continua la campagna #stopvoucher

6 November 2016 |  Clap Padova

Il 21 ottobre, all’interno della giornata di sciopero generale metropolitano che ha visto la mobilitazione di centinaia di migliaia di lavoratori in tutta Italia, a Padova abbiamo convocato un presidio rumoroso sotto l’Inps per denunciare le drammatiche conseguenze che l’utilizzo dei voucher sta producendo nella vita di milioni di persone costrette ad accettare questa vergognosa forma di rapporto lavorativo. Durante quella giornata, oltre a denunciare le dinamiche di iper-sfruttamento e l’impossibilità di accedere a qualsiasi forma di diritto sociale o di sostegno al reddito per questi lavoratori, abbiamo chiesto e ottenuto di essere ricevuti dal direttore provinciale dell’INPS di Padova.

>> Read more

Sciopero H24

19 October 2016 |  Clap Roma

Sulla pagina Fb di CLAP cronaca e immagini dello Sciopero H24 ||

Che cosa vuol dire lottare e organizzarsi quando vecchie e nuove forme di sfruttamento si incontrano e stritolano le esistenze di milioni di lavoratrici e lavoratori, in ogni parte del mondo?

Cosa vuol dire “trovare la propria strada” quando non ti chiamano più lavoratore ma Turco meccanico se lavori dentro un magazzino di Amazon o Coniglio se sei un dipendente di TaskRabit?

>> Read more

Sostieni CLAP, sostieni le lotte!

18 October 2016 |  Clap Roma

Sono passati poco più di tre anni da quando le Camere del Lavoro Autonomo e Precario hanno preso forma a Roma. Tre anni, assai intensi, di lotte al fianco di precari, partite Iva povere e senza diritti, lavoratrici e lavoratori in nero, disoccupati. Nella Sanità, privata e pubblica, nel Terzo settore, nella ristorazione e più in generale nei servizi: alzando la testa e rompendo il ricatto, contro la quotidiana svalorizzazione del lavoro e delle competenze, contro quella contemporanea disciplina che impone un lavoro purché sia, qualificazione alta e paghe basse, se non inesistenti.

>> Read more

21 ottobre | Sciopero per il ‘NO sociale’ al Referendum

28 September 2016

Pubblichiamo l’appello esito delle assemblee che, a partire da quella napoletana del 3-4 settembre, hanno lanciato con forza la campagna per il ‘NO sociale e costituente’ al Referendum (del 4 dicembre), mettendo al centro il tema dello sciopero e del rifiuto del Jobs Act. A partire da domani e fino al 5 ottobre, in tante città, prenderanno forma momenti di confronto utili a condividere e organizzare lo sciopero generale del 21 ottobre, promosso da diverse sigle del sindacalismo conflittuale. CLAP (Roma, Padova, Napoli) sarà parte del processo e lo animerà a partire dai contenuti delle vertenze e delle campagne fin qui messe in campo, e di quelle che proprio in questi giorni sta avviando.

**** >> Read more

Un primo passo verso l’internalizzazione!

15 September 2016 |  Clap Roma

Comunicato stampa – Roma 14.09.2016

Sanità Lazio | Approvato l’Ordine del giorno per la stabilizzazione degli “esternalizzati”

Apprendiamo con grande soddisfazione che l’Ordine del giorno collegato alla proposta di legge 338 (‘Disposizioni per la semplificazione, la competitività e lo sviluppo della Regione’), presentato dalla consigliera Marta Bonafoni di Si – Sel a seguito della mobilitazione che abbiamo messo in campo lo scorso 14 luglio e al tavolo con la Cabina di Regia della Sanità, della mobilitazione esito, è stato approvato stamane (14.09) dal Consiglio regionale.

>> Read more